News | venerdì 18 maggio 2012
««  |  »»


Grazie al contributo della Legge Regionale Veneta sul Commercio equo e solidale la cooperativa Unicomondo ospiterà a Vicenza, il 18 e 19 maggio, la direttrice generale di Green Net.

Con il patrocinio del Comune di Vicenza Unicomondo ha organizzato per venerdì 18, ore 21.00, presso Palazzo Cordellina, Contrà Riale 12 - Vicenza, un incontro aperto alla cittadinanza.

In questa serata Boonjira Tanruang darà voce ai temi delle produzioni biologiche ed eque e solidale in Thailandia, alla storia e alle peculiarità di Green Net, organizzazione che dal 1994 promuove pratiche agricole e commerciali etiche e rispettose dell'ambiente, coinvolgendo 1200 piccoli agricoltori locali. Green Net commercializza i suoi prodotti in Italia attraverso le organizzazioni di commercio equo e solidale, esporta principalmente riso hom mali (conosciuto anche come jasmine) biologico. È stata la prima organizzazione in Thailandia a ottenere una certificazione biologica ufficiale per il suo riso, e pratica anche forme di agricoltura alternative a basso impatto ambientale, come ad esempio l'agricoltura naturale Shumei di origine giapponese. L'altro prodotto di Green Net importato in Italia è l'aloe vera, una pianta impiegata fin dall'antichità per le sue proprietà energetiche e curative.
Green Net propone un modello "etico" di attività che altri possano imitare; promuove l'organizzazione su base comunitaria e il coinvolgimento di individui e gruppi nel lavoro. Vendendo il loro riso a un prezzo adeguato e grazie al premio fair trade, i contadini soci di Green Net possono migliorare le proprie condizioni di vita e intraprendere la conversione biologica delle loro coltivazioni. La conversione ha grandi benefici sul lungo periodo , in quanto riduce di molto i costi e migliora sia la produttività che la varietà dei raccolti. 



 
Search

 

Like in Facebook
Unicomondo Cooperativa a r.l. Vicenza P.Iva 02561190246 - Cookie Policy
Sede amministrativa e magazzino: Via della Chimica 29 - 36031 Povolaro di Dueville (VI) - Tel 0444 1833 700 Fax 0444 1833 707