News | mercoledì 08 ottobre 2014
««  |  »»



L'impegno del nostro consorzio per i produttori del territorio

Altromercato, con le pratiche e gli strumenti del Commercio Equo e Solidale internazionalmente e nazionalmente riconosciute (WFTO, AGICES), in stretta collaborazione con Slow Food, AIAB e CGM, si impegna ad ampliare l’areale geografico della propria cooperazione, sviluppando e distribuendo produzioni di imprese e cooperative del nostro paese selezionate secondo i criteri del “Solidale Italiano Altromercato”, rendendole accessibili a persone, famiglie, aggregazioni di cittadini, aziende. In particolare Altromercato si impegna a:

agire i principi equosolidali in Italia, applicando quindi in maniera concreta salari e prezzi equi per chi produce e per chi consuma, realizzando filiere dirette, perseguendo criteri di trasparenza e continuitą nelle relazioni commerciali, assicurando azioni di prefinanziamento ai produttori, sostenendo le lotte per i loro diritti, contro ogni sfruttamento delle condizioni lavorative e della terra;

favorire l’accesso ai mercati per le realtą produttive alternative e le imprese socialmente ed ecologicamente responsabili, nello sforzo di creare una rete crescente di economie italiane rette da principi di giustizia e di valore;

contribuire alla creazione di nuove prospettive, opportunitą di impiego e attivitą economico-sociali negli ambiti dell’agricoltura sostenibile, della produzione e trasformazione alimentare, dell’artigianato, dei servizi alla comunitą, della cooperazione sociale e dell’economia carceraria;

favorire l’inclusione sociale e la sostenibilitą economica di tutti gli attori coinvolti nelle filiere del Solidale Italiano, con particolare attenzione alle persone in condizioni di esclusione e marginalitą sociale;

far crescere la consapevolezza nei cittadini dell’importanza del “vivere responsabile”, mobilitando l’impegno attivo a favore del consumo consapevole tra organizzazioni della societą civile, istituzioni e imprese;

diffondere il progetto Solidale Italiano Altromercato a un numero sempre pił vasto di produttori, mediante criteri chiari, verificabili e condivisi, includendo tra i produttori beneficiari del progetto i presidi Slow Food, le aziende certificate AIAB e le cooperative sociali aderenti al consorzio CGM.

COSA PUOI FARE TU?

puoi sostenere e condividere il Manifesto ed il progetto

puoi coinvolgere amici, vicini e colleghi, stimolandoli ad approfondire e diffondere la conoscenza dei progetto Solidale Italiano Altromercato

puoi acquistare i prodotti del Solidale Italiano presso le Botteghe del Mondo della tua cittą

puoi conoscere e far conoscere direttamente i produttori del Solidale Italiano Altromercato mettendoti in contatto con la Botteghe del Mondo pił vicina

puoi far partecipe la tua associazione, la tua istituzione o la tua azienda, sollecitandola a sostenere concretamente i produttori del Solidale Italiano.


 
Search

 

Like in Facebook
Unicomondo Cooperativa a r.l. Vicenza P.Iva 02561190246 - Cookie Policy
Sede amministrativa e magazzino: Via della Chimica 29 - 36031 Povolaro di Dueville (VI) - Tel 0444 1833 700 Fax 0444 1833 707