Il Commercio Equo


IL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE

Il commercio equo e solidale è un approccio alternativo al commercio convenzionale; esso promuove giustizia sociale ed economica, sviluppo sostenibile, rispetto per le persone e per l'ambiente, attraverso il commercio, la crescita della consapevolezza dei consumatori, l'educazione, l'informazione e l'azione politica. Il commercio equo e solidale è una relazione paritaria fra tutti i soggetti coinvolti nella catena di commercializzazione: dai produttori ai consumatori”
(Art.1 Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale)

I criteri fondamentali del commercio equo e solidale
  • Pagare un prezzo equo ai produttori
  • Fornire ai produttori un prefinanziamento per sostenere i costi di produzione, senza essere costretti ad indebitarsi
  • Garantire l'accesso dei produttori al mercato e continuità nelle relazioni commerciali tra produttori e importatori per un autosviluppo sostenibile
  • Favorire l'importazione diretta evitando forme di intermediazione speculativa
  • Assicurare trasparenza e responsabilità in tutte le fasi del processo
  • Investire i guadagni nelle organizzazioni del commercio equo in particolare in progetti di sviluppo sociale nelle comunità dei produttori
  • Favorire la valorizzazione delle culture locali
  • Assicurare il rispetto dei diritti dei lavoratori e dell'infanzia
  • La produzione avviene nel rispetto dell'ambiente sostenendo la conservazione della biodiversità, promuovendo l'agricoltura biologica e i processi a basso impatto ambientale, dalla coltivazione alla distribuzione
  • Garantire pari opportunità lavorative senza distinzione di sesso, etnia, religione o pensiero politico.
Search

 

Like in Facebook
Unicomondo Cooperativa a r.l. Vicenza P.Iva 02561190246
Sede amministrativa e magazzino: Via della Chimica 29 - 36031 Povolaro di Dueville (VI) - Tel 0444 1833 700 Fax 0444 1833 707